Nessuna descrizione della foto disponibile.

Questo circuito si basa sugli studi del grande scienziato Lakhovsky il quale studio tra gli anni 20 e 30 del secolo scorso, i suoi circuiti consistenti in grandi spirali di rame rivolte a Nord che serviva per concentrare l’energia in animali, piante e persone. Nonostante l’uso del rame non fosse un’idea così originale, Lakhovsky iniziò ad applicarlo con risultati sorprendenti. Questa versione cartacea è formata da una serie di tracce oscillanti con l’apertura verso Nord tranne quella centrale e, oltre ad essere singola, ha l’apertura a sud. Il circuito scherma, potenzia e trasferisce i rimedi a distanza. Si pongono al centro i testimoni della persona e dell’intento (foglietto bianco scritto a matita e valorizzato…lo spiego nei miei corsi anche in quello base…ormai credo sappiate tutti cosa sia un testimone vero?!) e si lascia per un tempo di esposizione limitato a solo 15 minuti . Possiamo chiedere radiestesicamente (anche con semplici domande del tipo “quanto dura l’emissione”? Per poi usare o l’Orologio Radiestesico o chiedere chiedendo “ore? Giorni?…insomma…usate la fantasia!!!) il tempo di emissione e il tempo di utilizzo in giorni (“Per quanti giorni devo fare il trattamento?”). Ricordatevi una cosa fondamentale. Se non avete un quadrante da 0 a 10, prendere carta e matita, creiamo il semicerchio e scriviamo i numeri…..è la stessa identica cosa!

Write a comment

Apri la chat
1
Ciao! 👋
Posso aiutarti?